Ultimi articoli tecnici caricati...

Carburazione Pit Bike, risolviamo il problema una volta per tutte!

Carburazione Pit Bike: Questione di Carburatore

 

Le pit bike ormai hanno una diffusione eccezionale su tutto il territorio italiano, e complice la spesso giovane età degli utilizzatori o l'inesperienza dei vari possessori di pit bike, succede spesso che invece di godere di una giornata in pista, le persone perdano tutto il tempo a cercare di far andar bene questi benedetti motori. Ognuno dice la sua, c'è chi dice che con ogni carburatore, buono o meno buono si possa sempre risolvere il problema, bene ragazzi, noi siamo dentro questo mondo "da sempre" e vi assicuriamo che invece "NON E' COSI'", se avete per le mani un carburatore sfigato, potete tirare giù anche tutto il calendario, ma la vostra pit bike non andrà mai bene.

 

Vediamo nel dettaglio il perchè di questa affermazione.

Sia che voi acquistiate la più cinese delle pitbike da 500 euro, o una megapitbike italiana da 4000 euro, per un assurdo motivo che ancora non ci spieghiamo, la vostra moto sarà SEMPRE E COMUNQUE DOTATA DI UN CARBURATORE CINESE, a meno di accordi particolari col venditore ($$$).

Quindi quando leggete nelle descrizioni "Carburatore: Mikuni 26 / Mikuni 24 / Keihin 26, ecc ecc ecc" su una moto nuova, sappiate che è sempre e comunque un carburatore cinese replica, ANCHE SE SUL CARBURATORE STESSO C'E' LA SCRITTA MIKUNI 


Questi i carburatori "replica" cinesi che si trovano maggiormente sulle pit bike nuove al giorno d'oggi:


Molkt 26

Carburatore Molkt 26 Pit BikeQuesto tipo di carburatore, molto molto simile al VM26 originale Mikuni, è uno dei carburatori cinesi più gettonati. Soffre particolarmente di due probemi :

- Dopo un po' di tempo tende e perdere benzina dal tubicino di "troppo pieno" della vaschetta

- Dopo un po' di tempo, inizia ad aspirare aria, rendendovi IMPOSSIBILE carburare per bene.


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mikuni 26 Replica Cina

Mikuni replica cinese pit bike

Questo è forse il carburatore più "terra terra" che potreste mai vedere su una pit bike...il suo segno distintivo è la levetta dell'aria "a 3 posizioni", che, per assurdo, funziona esattamente al contrario di come uno potrebbe pensare: 

- Con la levetta dell'aria spinta verso il basso, il condotto di aspirazione sarà completamente libero ("Aria non tirata", ovvero per la fase di marcia normale, quando girate in pista insomma....)

 - Con la levetta dell'aria spinta verso l'alto, il condotto di aspirazione sarà chiuso ("Aria tirata", miscela grassa, utile per far partire la moto a freddo)

 

Questo carburatore inoltre ha una regolazione della vite miscela bastardissima, ovvero è nella parte INFERIORE del carburatore dal lato collettore...vale a dire che una volta montato, o vi costruite un utensile apposta, oppure sarà impossibile andarla a regolare, visto che non c'è lo spazio per infilare un cacciavite anche cortissimo...

La cosa simpatica di questo carburatore, è che spesso, dopo un po' di tempo, si spacca in due tipo uovo sulla padella...ma il problema più grave è che prima di spaccarsi, inizia ad aspirare aria (ovviamente) e vi fa buttare al vento le vostre giornate in pista.

 

 

 

 

 

 

 

Quindi, se avete problemi di carburazione, la moto scoppietta, si imbratta, fatica ad accendersi, fa fumo, non sale bene, e tutte quelle altre belle cose, al 90% sul vostro motore avete uno di questi due bei "rovina giornate"

Vogliamo risolvere UNA VOLTE PER TUTTE il problema di carburazione e goderci la giornata in pista? 

La soluzione è semplicissima e si chiama MIKUNI VM 26


Vm26 originale

Iniziamo a capire come riconoscerlo.

I due tratti distintivi più facilmente distinguibili sono: Il dado da 17 sotto la vaschetta, per il cambio rapido del getto del massimo (una comodità incredibile quando siete in pista, cambiate getto in 3 minuti netti) ed il bordino sulla zona d'innesto del filtro aria (sulal parte destra del carburatore, in questa foto). Oltre ovviamente all'attacco collettore completamente diverso (tondo, che richiede appunto un collettore diverso, con la flangia di gomma, e non con i perni come accade nella maggior parte dei carburatori cinesi)

Semplice no?

Quindi, non vi fate trarre in inganno da carburatori come questo, repliche scandenti cinesi

Vm26 replica

che all'occhio inesperto può sembrare molto simile... ma come potete vedere...sulla zona d'attacco filtro aria (nella sinistra, su questa foto) non c'è il bordino, e sotto la vaschetta non si vede il dado per il cambio rapido del getto...


<<------- Questo è un carburatore replica cinese!

Avete capito?

Speriamo di si.












Ora passiamo alla carburazione vera e propria, una "sciocchezza" se avete il carburatore originale...

Di Mikuni VM26 ne circolano ad oggi due modelli, esattamente IDENTICI esteticamente, la serie 606 e la serie 665 (trovate il numeretto stampigliato sul lato del carburatore)

La serie 606 è prodotta in America e distribuita dalla TB parts

La serie 665 invece è più facilmente reperibile in Italia nella maggior parte degli shop di pezzi pit bike

Queste due serie di carburatori, sono strutturalmente identiche, ma hanno delle piccole differenze di spillo e polverizzatore. Entrambi vanno benissimo, ma con una differenza di getto del massimo.

 

La serie 606 arriva col getto del massimo preinstallato da 190

La serie 665 arriva col getto del massimo preinstallato da 170

Entrambi i getti del massimo, di serie, sono un po' grandi per i nostri motori, infatti di media sul 606 un buon getto "universale" è il 175 e sul 665 è il 145


Non preoccupatevi per il reperimento dei getti, perchè nella confezione del vostro carburatore Mikuni vm26 originale,  oltre al getto preinstallato, c'è una piccola bustina con 3 getti supplementari, più piccoli, con i quali potete risolvere sempre qualunque tipo di problema. Ricordatevi poi che insieme al carburatore, dovrete acquistare un collettore compatibile...perchè il vostro collettore cinese (coi perni), non fa bene per questo tipo di carburatore

Lo staff di Pitmotard.com si sta impegnando a trovare accordi coi venditori per la creazione di un kit "Carbura Facile" a basso prezzo, comprendente un Milkuni vm26 originale e un collettore universale.

Se avete domande, vi rimando alla discussione sul forum 

Stay Tuned!

 
Domenica, 17. Dicembre 2017