Ultimi articoli tecnici caricati...

"Messa in strada" di un motore Pitbike Nuovo

 

Salve Pitibikers, ieri mi è arrivato il nuovo YX 150cc, e dopo il "smonta e monta" ho inziato la fase di preparazione del motore alla prima accensione...visto che le cose da fare non sono molte, ma sono importantissime per la vita del motore, ho pensato di scrivere un articolo appropriato!

Tutto ciò che scrivo è relativo ad un motore NUOVO di fabbrica, per i motori usati la procedura  è più semplice e si ferma al controllo dell'olio e del gioco valvole

Iniziamo...il vostro bel motore arriva...da dove si inizia? Ovviamente dallo smontare il carterino sinistro, dove c'è l'accensione...controlliamo bene che tutte le viti siano ben avvitate...pena il "non avvio" del motore.

Subito dopo iniziamo a smontare i coperchietti delle valvole, e regoliamo il gioco a 0.10 - 0.15 rispettivamente per aspirazione e scarico (Vedi articolo tecnico "Regolazione Gioco Valvole")

Chiudiamo il tutto e montiamo il motore sulla Pitbike. Se nel kit motore c'è anche il carburatore, smontate la vaschetta e date una pulita ai getti e alla sede della valvola benzina :)

Controlliamo il livello dell'olio, se ne manca aggiungiamone un po', anche olio "vecchio", tanto lo scaricheremo dopo pochissimo.

Siete pronti per la prima accensione? Benissimo, prima di iniziare a scalciare come dei pazzi sulla povera leva di messa in moto, controllate che l'impianto elettrico sia ok...io per comodità uso un contagiri da minimoto, basta applicarlo al cavo candela ed alla prima scalciata, se inizia a segnare dei numeri, so che l'impianto è ok...

Nel caso non abbiate questo contagiri, potete tranquillamente svitare la candela e provare a vedere se fa la scintilla nel modo "classico".

Una volta verificato che tutto è ok, accendete la pit...Se avete a disposizione una discesina...portatevi in cima alla discesa, e con la 3° marcia inserita accendete la pit a strappo...le primissime accensioni sono sempre un po' difficoltose ed in questo modo vi risparmierete tutta la fatica oltre a risparmiare botte all'alberino dell'accensione.

Il motore è in moto? Perfetto, siete giusto all'inizio! :))

Gironzolate senza esagerare col gas per un quarto d'ora, usando tutte e quattro le marce e facendo salire e scendere i giri del motore abbastanza frequentemente.

Dopo 15 minuti spengnete e tornate al posto di combattimento! :)

Scaricate l'olio (occhio che è ben caldo) e pulite per bene il tappo magnetico, dove si sarà formata una bella "pallina" di materiale ferroso. Date un paio di scalciate con l'interruttore di spegnimento su  "OFF" per essere sicuri che tutto l'olio, anche quello fermo negli ingranaggi scenda...inclinate la pit a destra e a sinistra, ecc ecc. Una volta finito, rimettete il tappo e mettete l'olio nuovo! Per informazioni precise su come cambiare l'olio alla vostra pitbike, fate riferimento all'articolo tecnico specifico sul cambio olio

Ora siete pronti per andare in pista, ma sempre con cautela...

Guidate 3-4 turni senza tirare eccessivamente il motore, usando tutte le marce...

Dopo di che uscite, scaricate ancora l'olio, mettete olio nuovo, lasciate raffreddare il motore, controllate ancora il gioco valvole, e finalmente siete pronti per girare! :)

Lo so, ci vuole un po' di tempo, ma solo così avrete una "discreta sicurezza" sull'affidabilità del vostro motore :)

alla prossima

David125

 

 
Domenica, 17. Dicembre 2017